Ristorante Il Castello

Home Page

Benvenuti nel Sito del Ristorante Il Castello!

Situato a mezza collina, a soli due km dalla Stazione Ferroviaria di Alassio, il nostro Ristorante vanta una "Location" unica e piena di atmosfera: il Borgo della Madonna delle Grazie*.
Il Ristorante nasce, a metà degli anni '50, come Osteria con annesso campo da bocce per gli abitanti del borgo.
Mamma Rina, con il tempo, lo trasformò in una Trattoria che, già allora, seguiva la strada della cucina tipica del territorio.
Con Rina hanno sempre collaborato le due figlie, Marilena ed Antonella che, tuttora, con il genero e Chef Fabrizio, continuano la tradizione del Ristorante a conduzione ed ambiente famigliare.

* Il Borgo della Madonna delle Grazie

Sorge su un poggio che domina il centro di Alassio.
La posizione, il nome di Castè, con cui viene ancor oggi chiamato, l'iscrizione su un antico portale, fanno ritenere che vi sorgesse una fortificazione, un castello, appartenuto ad un ignoto signore feudale, prima ancora che nascesse Alassio e tutta la zona divenisse proprietà dei monaci benedettini dell'isola Gallinaria.
Forse è proprio da lì, dove avevano vissuto protetti dall'altura e dalle mura del castello, che provenivano i primi abitanti che intorno all'anno Mille hanno fondato il Burgus Alaxii sulla riva del mare.
Nel corso dei secoli Madonna delle Grazie non ha comunque perso la sua importanza.
La chiesa, intitolata alla Natività di Maria, eretta nel 1266, ha sempre avuto tra i benefattori alcune delle più importanti (e ricche!) famiglie Alassine.
Basta entrarci dentro per accorgersene: il raro pavimento in tasselli di Ardesia e Marmo alla Ligure, l'altare monumentale con la splendida Pala di Giovanni Carlone, tra i più apprezzati pittori genovesi del Seicento e, non poteva essere diversamente, una delle più antiche immagini dello Stemma di Alassio.
Le case ai lati dell'antica mulattiera, la chiesa con i suoi portali di pietra nera, la piazzetta con la fontana, la tranquillità del posto, l'attaccamento degli abitanti al loro piccolo borgo ne fanno, senza dubbio, uno dei luoghi più suggestivi di tutto il territorio di Alassio.

* (per gentile concessione di Italia Nostra nella persona di Bruno Schivo).